Hi, How Can We Help You?

L’ormone della crescita: cosa c’è da sapere

L’ormone della crescita: cosa c’è da sapere

Infatti, di norma, una carenza di ormone della crescita non viene ereditata, cioè non viene trasmessa dai genitori o dai nonni ai figli. Durante il giorno si formano solo piccole quantità, di notte il livello ormonale è al massimo. La ghiandola rilascia l’ormone nel sangue, attraverso il quale viaggia verso gli organi bersaglio. Dalle sue origini nella ghiandola pituitaria alla sua influenza su aspetti cruciali come il metabolismo, la salute ossea e la forza muscolare. Scopriremo come questo messaggero chimico può essere la chiave per comprendere il nostro benessere generale, ma anche perché il suo nome è stato ed è spesso associato a quello di doping nel mondo dello sport.

L’ormone della crescita: cosa c’è da sapere

L’ormone della crescita è sintetizzato ai massimi livelli in età puberale, dopo di ché inizia a calare. Nell’uomo, i valori plasmatici di ormone della crescita variano da 1 a 5 ng/ml; sotto stress o dopo un grosso carico allenante possono verificarsi picchi di 10 ng/ml. Infine, la somatotropina stimola la produzione di IGF-1, un ormone che ha effetti simili a quelli del GH e che è coinvolto nella crescita e nello sviluppo muscolare. Gli adulti con deficit di ormone della crescita, invece, hanno spesso troppo tessuto adiposo, soffrono di fragilità ossea, mancanza di energia, affaticamento e hanno poca forza muscolare. L’ormone della crescita stimola la produzione di una proteina chiamata fattore di crescita insulino-simile 1 (IGF-1) nel fegato. Il nome ormone della crescita è spesso indicato con il termine “GH” che è l’abbreviazione di “Growth Hormone” in inglese, oppure HGH, “Human Growth Hormone”.

ORMONI

L’ormone della crescita, o GH, è molto più di un semplice attore nella crescita fisica. E’ il coordinatore del movimento cellulare, ciò che contribuisce alla nostra salute e vitalità. Una dieta ricca di zuccheri e grassi saturi può anche ostacolare la secrezione di GH.

  • Gli ormoni peptidici o ormoni proteici, d’altra parte, sono sostanze idrosolubili sintetizzate nelle cellule da aminoacidi e includono ormoni come la Somatotropina (ormone della crescita) e l’Insulina.
  • Il GH (acronimo di growth hormone), conosciuto anche come somatotropina od ormone somatotropo (STH), è un mediatore biochimico di natura peptidica secreto dall’ipofisi o ghiandola pituitaria.
  • Tuttavia, le dosi variabili sono riuscite ad aumentare i livelli di IGF-1, che riflette il livello di GH, dell’88%.
  • Durante il giorno si formano solo piccole quantità, di notte il livello ormonale è al massimo.
  • Nei bambini, una carenza di GH può portare a un evidente ritardo di crescita, con una statura significativamente al di sotto della media per la loro età.

Gli adulti con deficit di questo ormone possono sviluppare muscoli più grandi, più energia e una maggiore capacità di esercizio grazie alla terapia sostitutiva. Gli atleti lavorano duramente per costruire i muscoli e migliorare le prestazioni ma alcuni si rivolgono anche al GH. L’allenamento sembra aumentare la secrezione di ormone somatotropo e la sua risposta all’esercizio acuto, con aumento dell’IGF-1. La somatostatina, invece, ha un effetto “feed-back negativo”, e tende ad inibire il rilascio di ormone somatotropo e di molti altri ormoni come prolattina, insulina ed ormoni tiroidei. Dando per scontata una buona qualità e una sufficiente quantità di sonno, il metabolismo dei turnisti e dei lavoratori notturni è in grado di adattarsi piuttosto efficacemente, anticipandone o posticipandone la secrezione.

L’attività fisica intensa, come l’esercizio anaerobico e l’allenamento di resistenza, rappresenta uno dei principali stimoli per l’aumento della produzione di GH. Durante l’allenamento, i muscoli rilasciano segnali chimici che informano la ghiandola pituitaria di aumentare la Steroidi secrezione di GH. Questo processo è particolarmente rilevante per gli atleti e gli appassionati di fitness, poiché contribuisce all’aumento della massa muscolare e al recupero post-esercizio. Quando il nostro corpo ha bisogno di crescere e svilupparsi, il GH entra in azione.

Molti sportivi, per aumentare la capacità di sforzo e migliorare la propria resistenza fisica, assumono direttamente l’ormone della crescita sintetico. Alcuni prodotti, però, non sono purtroppo molto sani e c’è bisogno di fare molta attenzione perché si può trovare con una certa facilità sostanze davvero pericolose. Per tutti questi motivi e molti altri, prima di intraprendere qualsiasi trattamento con l’ormone della crescita, è fondamentale consultare un professionista medico per valutare i rischi e i benefici specifici per la propria situazione. A seguire, può fare il test di stimolazione dell’ormone della crescita, dove viene somministrato un agente stimolante del GH e vengono misurati i livelli di GH nel sangue.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*